: Investigazioni : Controversie e Contenziosi : Consulenza in controversie commerciali

Consulenza in controversie commerciali

Le controversie sono complesse ed onerose, sia in termini di costi che di tempi. Kroll può fornire, in modo indipendente e qualificato, una valutazione dei fatti e una quantificazione dei possibili danni finanziari.

Kroll garantisce un servizio di assistenza completo e specializzato, che va dalle fasi investigative fino alla produzione di perizie, permettendo ai propri clienti di concentrarsi sugli affari. Kroll dispone di professionisti esperti in grado di trattare casi di controversie commerciali di qualsiasi natura, comprese controversie con partner, fornitori, dipendenti, concessionari o concorrenti. Grazie al lavoro di investigatori esperti in computer forensics, forensic accounting e proprietà intellettuale, Kroll fornisce ai propri clienti un quadro completo dei fatti.

Kroll ha seguito controversie commerciali nei più svariati settori e mercati del mondo. Per questo dispone delle conoscenze tecniche e locali necessarie a risolvere in maniera efficace qualsiasi caso.

E’ essenziale conoscere subito i fatti. L’esperienza dimostra che una reazione dettata dal panico di fronte ad un potenziale problema può danneggiare la reputazione di un’impresa e compromettere le possibilità di arrivare ad una soluzione pacifica, demoralizzando il personale e creando un clima di sfiducia. Kroll sviluppa la propria strategia in base al caso che di volta in volta il cliente si trova ad affrontare, sia esso un’azione legale, una trattativa sindacale, il licenziamento di un dipendente o l’abbandono di una trattativa. La raccolta delle prove avviene attraverso un lavoro di analisi forense e di investigazione finanziaria su registri e computer, attraverso la conduzione di colloqui confidenziali e attraverso il supporto di una rete globale di informatori.

Case Study: Società del settore dei media coinvolte in un caso di violazione del contratto di acquisto
Due importanti società internazionali che avevano costituito una joint venture per la fornitura di servizi si sono rivolte a Kroll dopo aver scoperto che i co-presidenti della joint venture avevano compiuto azioni concorrenziali, dirottando opportunità e denaro destinati alla joint venture a un’altra società di loro comproprietà. Un perito di Kroll è intervenuto sia in sede di deposizione che di giudizio arbitrale per testimoniare in merito ai danni causati dalla presunta violazione e alle implicazioni della percepita mancanza di controlli interni derivante dalla distrazione di fondi operata dai co-presidenti.

Case Study: Il CEO cinese di una società statunitense sospettato di appropriazione indebita e conflitto di interessi
Attraverso un lavoro combinato di forensic accounting e computer forensics, Kroll ha individuato diversi fatti gravi riguardanti l’amministratore delegato cinese di una società americana: appropriazione indebita, false scritturazioni, conflitto di interessi e potenziale esposizione alle leggi statunitensi.

Contattaci

Trova professionista per:




Kroll - Consulenza in controversie commerciali