: Investigazioni : Controversie e Contenziosi : Consulenza e supporto nell’ambito di contenziosi

Consulenza e supporto nell’ambito di contenziosi

Quando una controversia commerciale sfocia in un procedimento legale, i costi - derivanti sia dalle spese legali che dall’interruzione dell’attività - possono essere sbalorditivi.

Imprese e consulenti legali possono affidarsi alle capacità investigative, alla professionalità e all’esperienza di Kroll non solo per raggiungere gli obiettivi oggetto del contenzioso, ma anche per chiudere il più rapidamente possibile qualsiasi controversia.

Kroll ha un raggio di azione globale: ovunque si tratti di intervenire, le sue squadre di investigatori, gli esperti in tecnologie informatiche e indagini contabili, gli analisti sono in grado di individuare le questioni più importanti, rielaborare i fatti più rilevanti, rintracciare e intervistare i soggetti in possesso delle informazioni chiave.

Il lavoro svolto da Kroll consente di portare alla luce i punti deboli dei testimoni sia dell’avversario sia dei propri clienti, di scoprire problemi nascosti dietro i numeri, di recuperare e preservare i dati elettronici utilizzabili come prova in ambito legale. Kroll inoltre si serve di tutti gli strumenti legalmente disponibili per rintracciare beni in ogni parte del mondo.

Kroll si distingue per la qualità dei suoi risultati: conosce le procedure in vigore nei vari paesi e dispone insieme delle conoscenze locali e della struttura globale necessarie a risolvere anche le questioni più complesse e delicate.

Case study: Investigazione su un caso di violazione di brevetti
Una società operante nel settore tecnologico ha ingaggiato Kroll per provare che un suo ex dipendente, contro cui nel frattempo avevo intentato causa, stesse violando un dispositivo del giudice che proibiva la distruzione e l’eliminazione del materiale in suo possesso. Kroll è riuscita a recuperare il materiale, ha depositato affidavit a sostegno delle proprie conclusioni e condotto un’analisi forense del materiale recuperato. La corte federale ha condannato l’ex dipendente per violazione di brevetti, distruzione di prove e concorrenza sleale. Gli è stato proibito di operare nel settore per cinque anni e la società da lui nel frattempo costituita è stata sciolta.

Case study: Investigazione su una presunta frode finanziaria
Il consiglio di amministrazione di una grande società internazionale impegnata nella produzione di beni di largo consumo, con un fatturato di 3 miliardi di euro, aveva ricevuto una lettera anonima che accusava un responsabile delle vendite di essere implicato in una frode finanziaria in collusione con un importante distributore. Kroll ha iniziato ad indagare in Europa, Asia e Nord America, ha estratto dati da computer collocati in diversi siti, ha passato in rassegna i pubblici registri per valutare la fondatezza delle accuse e ha intervistato persone in possesso di informazioni chiave. Grazie al lavoro di Kroll, il consiglio di amministrazione ha potuto agire in modo tempestivo, senza danni per l’attività e la reputazione della società.

Contattaci

Trova professionista per:




Kroll - Consulenza e supporto nell’ambito di contenziosi