: Business Intelligence : Ingresso sul mercato

Ingresso sul mercato

L’ingresso in mercati nuovi e non conosciuti può richiedere risorse eccessive ed esporre le imprese a rischi non previsti che possono non solo impedire che l’ingresso nel nuovo mercato abbia successo, ma anche danneggiare la reputazione globale della compagnia.

Kroll aiuta il cliente a muoversi in territori per lui sconosciuti, cercando di anticipare i rischi in cui può incorrere. Da oltre 40 anni Kroll aiuta i suoi clienti a costruire imprese redditizie in mercati difficili: utilizzando la sua autorevole rete di fonti, Kroll fornisce analisi più approfondite di quelle basate solamente su fonti pubblicamente accessibili.

Kroll ha una conoscenza senza eguali delle informazioni che sono accessibili all’interno di un paese, della loro relativa precisione e affidabilità e dell'equilibrio - spesso fragile - tra politica e affari.

Un punto di forza di Kroll nelle operazioni di market entry è rappresentato dall’eccezionale capacità di accedere alle informazioni rilevanti. Dopo aver mappato la concorrenza, si procede identificando ed esaminando potenziali partner e tracciando il profilo degli enti preposti alla regolamentazione, valutando i rischi politici, sociali, economici e operativi. In alcuni mercati, l'influenza di elementi criminali o di pratiche non etiche può ostacolare in maniera significativa le ambizioni di una società, provocando a lungo termine danni economici e di reputazione. Kroll si rivolge a esperti locali che hanno le conoscenze e le capacità necessarie per identificare gli eventuali collegamenti tra l’investimento pianificato e le potenziali implicazioni illecite. Una volta che i rischi vengono identificati, Kroll lavora con il cliente per mettere a punto le procedure operative adeguate alla gestione efficace dei rischi stessi.

Case Study:  Investimento Diretto Estero da parte di una banca asiatica
Una banca asiatica stava cercando di aumentare il suo peso nell’ambito del project finance accordando ad un’impresa operante nel settore delle risorse naturali un prestito di 1 miliardo di dollari per la realizzazione di un ambizioso progetto in un mercato emergente. Oltre ai timori legati alla reputazione della società e alle conseguenze negative che avrebbe potuto avere sulla possibilità di trovare altre banche disposte a contribuire al prestito, la banca era preoccupata anche per l’atteggiamento del governo locale nei confronti degli investimenti diretti esteri. Kroll ha riscontrato che la reputazione della società non avrebbe ristretto le opzioni per la banca, mentre il contesto politico locale era molto più ostile di quanto prospettato inizialmente, rendendo di conseguenza necessaria una modifica dei termini e delle condizioni del prestito.

Case Study:  Potenziali minacce per un’impresa in India
Kroll è stata incaricata da un cliente indiano di valutare i rischi associati alla gestione di un impianto che aveva acquisito di recente in una remota zona dell'India. Kroll si è avvalsa di docenti universitari, funzionari locali e altri esperti per comprendere le dinamiche sociali, le caratteristiche demografiche, etniche e religiose, come pure l’interazione tra politici, media e società civile. La relazione che ne è risultata ha fornito al cliente una approfondita e complessa analisi dei rischi operativi più rilevanti e le indicazioni su come impostare le relazioni industriali e sociali a sostegno della sua attività.

Contattaci

Trova professionista per:




Kroll - Ingresso sul Mercato L’ingresso in mercati nuovi e non conosciuti può richiedere risorse eccessive ed esporre le imprese a rischi non previsti che possono non solo impedire che l’ingresso nel nuovo mercato abbia successo, ma anche danneggiare la reputazione globale Ingresso sul Mercato